Seguici su

Cerca nel sito

Infernetto, auto pirata travolge utilitaria: un ferito. Si cercano testimoni

Venerdì 17 gennaio automobilista pirata non rispetta il dare precedenza e travolge una Matiz. Scappa senza soccorrere il ferito trasportato in ambulanza al pronto soccorso

Infernetto – E’ finito in ospedale con trauma cranico e tagli ad una mano. Adesso può lanciare un appello: se ci sono testimoni che hanno assistito al drammatico incidente causato da un’auto pirata, si facciano vivi.

E’ l’appello lanciato dai familiari dell’automobilista di 22 anni vittima dell’incidente avvenuto venerdì 17 gennaio alle ore 13,45 all’incrocio tra via degli Strauss e via Malipiero. “Mio figlio – racconta la mamma del malcapitato, Anna – stava procedendo lentamente con la sua Chevrolet Matiz in direzione del residence I Triangoli quando è stato urtato da un’auto che viaggiava a velocità elevatissima. Lui aveva la precedenza e l’altro non ha rispettato lo stop. La Matiz si è ribaltata e mio figlio non ha avuto neanche modo di vedere di che colore fosse quella vettura. Ha battuto la testa e si è tagliato con i vetri che sono esplosi“.

La Chevrolet Matiz ribaltata dopo l’incidente

Sul posto sono intervenute un’ambulanza e un’auto medica dell’Ares 118 che ha trasportato il ferito al pronto soccorso. Qui i medici gli hanno riscontrato un trauma cranico e ferite da taglio ad una mano. “Mio figlio non ricorda nè il colore nè il modello dell’auto pirata – aggiunge la donna – Gli è sembrato che l’automobilista, dopo l’urto, rallentasse per poi ripartire a tutta velocità“. Qualora sia individuato il responsabile dell’incidente rischia la denuncia penale per omissione di soccorso.

La fiancata sinistra della Matiz: l’urto è avvenuto nella metà posteriore del veicolo

Sulla vicenda indagano gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale gruppo X Mare. “Lanciamo un appello di ricerca testimoni solo oggi perchè ero all’estero e mio figlio mi ha avvertito solo al rientro per non farmi preoccupare” conclude la donna. Chi avesse informazioni utili può contattarla al numero 3391948880.