Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, ladri al Bagni Vittoria: rubati vini, pesce e prosciutti

Colpo dei soliti ignoti nel ristorante dello stabilimento balneare Bagni Vittoria. I ladri agiscono indisturbati nonostante la sirena dell'allarme

Ostia – Hanno agito indisturbati e nessuno ha visto nonostante le urla della sirena antifurto. Audace colpo dei soliti ignoti sulla spiaggia: i ladri hanno svuotato il magazzino del ristorante dello stabilimento Bagni Vittoria.

Lungomare Paolo Toscanelli 191. Il ristorante “La Vittoria”, annesso allo stabilimento balneare, dal lato della spiaggia ha una vetrata sfontata. Igniti durante la notte hanno fatto esplodere il vetro e sono penetrati nel locale portanto via tutto ciò che ha valore. All’inventario mancano bottiglie di vino, prosciutti, cassette di pesce, formaggi, il pc delle ordinazioni e il fondo cassa di pochi euro.

E’ evidente che si tratti di un furto ben organizzato, portato a segno durante la notte (tra mercoledì 22 e martedì 21 gennaio) da almeno due-tre malviventi. Che, necessariamente, avevano qualcuno ad attenderli con un furgone o con un’auto capiente in strada. Nessuno, però, si è accorto di nulla. Neanche la sirena che ha urlato nel silenzio della notte non appena qualcuno ha infranto il vetro.

Stamattina la Polizia Scientifica ha effettuato i rilievi del caso. Si stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza sperando di trovare indizi utili alle indagini. In ogni caso il danno si aggira intorno ai 10mila euro.