Seguici su

Cerca nel sito

Commissione Consorzi ad Ardea, la Riccobono “sbatte la porta” e se ne va

Presentate le dimissioni da Presidente, dopo l'ultimo incontro tra Savarese e Catini.

Ardea – Si è dimessa Giovannella Riccobono, presidente della Commissione speciale per i consorzi. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato l’ultimo incontro, mercoledì, tra il sindaco Mario Savarese e il presidente del Consorzio Colle Romito, Romano Catini.

Quest’ultimo si era recato dal primo cittadino per chiedere il saldo, da parte del Comune, di quanto il Consorzio ritiene di dover ancora percepire dall’Ente (richiesta e peraltro già formalizzata con atti giuridico-amministrativi).

Dopo la discussione che ne è nata, la Riccobono ha ritenuto di dover lasciare l’incarico, evidentemente in contrasto con il sindaco, o comunque non confortata.

“Caso strano come si arriva ad una possibile risoluzione del problema – ha dichiarato Monica Fasoli, promotrice di diversi ricorsi contro il Consorzio e già candidata sindaco – arriva qualcuno del Consorzio a parlare col Sindaco e rimescolare le carte, complicando le cose”.

“Sono davvero dispiaciuto per questa decisione – ha detto il vicepresidente Montesi – visto l’ottimo lavoro svolto dalla Riccobono. Un vero peccato”.