Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, Fratelli d’Italia: “Ci spieghino perché i riscaldamenti non funzionano”

"Ci sono di mezzo persone anziane, bambini, malati e nulla si muove"

Ostia – “Siamo ormai quasi a fine gennaio e ancora i cittadini vengono la mattina in Municipio a denunciare di avere trascorso l’ennesima notte al freddo nelle proprie case. Abbiamo chiesto un’interruzione della Commissione convocata per parlare delle piste ciclabili al fine di dare risposte ai cittadini presenti, costretti a vivere, in alcuni casi, con il forno acceso per riscaldarsi”, si legge in una nota diffusa da Fratelli d’Italia X Municipio.

Soprattutto i residenti di via Vincon, via Cagni, via Forni, via Vasco de Gama, con le ricevute di pagamento in mano che dimostrano di essere in regola con i pagamenti, non sanno più come far valere i propri diritti rispetto a un’Amministrazione Capitolina che sembra essere indifferente a qualsiasi situazione – spiegano -. Ci sono persone anziane, bambini, malati e nulla si muove. Abbiamo chiesto, grazie al capogruppo di Fratelli d’Italia in Campidoglio Andrea De Priamo, una Commissione Trasparenza e Garanzia Capitolina per capire come si sia arrivati a questo punto e abbiamo sollecitato in Municipio la Commissione Lavori Pubblici a convocare quella chiesta giorni fa, riunendoli se necessario presso gli uffici competenti. Siamo pronti a qualsiasi protesta per aiutare i cittadini in questa battaglia”, concludono.

(Il Faro online)