Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma-Lazio finisce 1-1: è il derby delle papere dei portieri

I biancocelesti si fermano dopo 11 vittorie consecutive e, con 46 punti, perdono l'occasione di agganciare l'Inter al secondo posto. La Roma mantiene il quarto posto solitario con una sola lunghezza di vantaggio sull'Atalanta

Roma – Non va oltre l’1-1 il risultato del Derby della Capitale, giocato in uno Stadio Olimpico blindato che registra il sold out.

I giallorossi sbloccano il risultato al 26′ con Dzeko, che anticipa l’uscita sgangherata di Strakosha e insacca con un colpo di testa. La Roma continua a spingere, sfiora il raddoppio con Kluivert e Dzeko. Al 34′, però, la Lazio pareggia nel momento più complicato della propria gara.

Pau Lopez combina un disastro smanacciando goffamente il pallone, che Acerbi deve solo appoggiare in rete: 1-1. La Roma continua a fare la partita, colpisce un palo con Pellegrini e nella ripresa va vicina al gol ancora con Dzeko. La Lazio, meno brillante del solito, non punge.

I biancocelesti – che devono recuperare un match – si fermano dopo 11 vittorie consecutive e, con 46 punti, perdono l’occasione di agganciare l’Inter al secondo posto. La Roma, a quota 39, mantiene il quarto posto solitario con una sola lunghezza di vantaggio sull’Atalanta.

(Il Faro online)