Seguici su

Cerca nel sito

Abuso di droghe tra i più giovani, Poggio: “Serve più impegno da parte delle istituzioni”

"Sempre più diffusa la tendenza tra i giovanissimi ad abusare di questo tipo di sostanze".

Fiumicino – “Ho apprezzato la mozione presentata dal gruppo Demos (leggi qui) sul rischio dipendenza da alcolici tra i più giovani” – lo afferma Federica Poggio, vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino e esponente del gruppo Lega.

“Ma credo che a questo percorso se ne debba affiancare un altro: quello sul consumo di droghe. Non è un segreto che ci sia una sempre più diffusa tendenza tra i giovanissimi ad abusare di questo tipo di sostanze. La stessa Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza ha sottolineato come siano “sempre più numerosi i giovanissimi che fanno uso di sostanze stupefacenti e alcoliche”. E come l’inizio sia “sempre più precoce ed è in forte aumento l’utilizzo in fasce di età sempre più giovani”.

Questo tipo di dipendenza ha effetti devastanti sul sistema nervoso e sull’equilibrio psicofisico soprattutto degli adolescenti. Ecco perché chiedo che alla mozione del gruppo Demos se ne affianchi un’altra che impegni il sindaco a mettere in campo una importante campagna di prevenzione sull’argomento, che vada di pari passo e se possibile amplifichi quella che già viene svolta dalle forze dell’ordine e dal mondo dell’associazionismo, da tenersi in tutte le scuole del territorio comunale per sensibilizzare i giovani.

Un impegno che avrei voluto chiedere nell’ultimo consiglio comunale se fossero stati presenti assessori, sindaco e vicesindaco purtroppo sempre più distanti da questa città“.