Seguici su

Cerca nel sito

Pistoia e Reggio Emilia per Bryant, domenica con t – shirt commemorativa

Al PalaCarrara di Pistoia le due squadre del campione scomparso. Video, mazzi di fiori in omaggio

Pistoia – Domenica alle 20.45, al PalaCarrara di Pistoia, si affronteranno le due squadre italiane alle quali Kobe Bryant era fortemente legato, quella di Pistoia e di Reggio Emilia, nelle quali quando aveva giocato il padre Joe.

Per l’occasione sono state predisposte una serie di iniziative patrocinate dalla Federazione Italiana Pallacanestro e organizzate dalle due società di concerto con la Lega basket per commemorare il grande campione dei Lakers. Tra queste, le squadre e i relativi staff faranno il loro ingresso in campo insieme indossando una t-shirt commemorativa, con due rappresentanti dei team che porteranno simbolicamente un mazzo di fiori sulla poltroncina della tribuna centrale che sarà dedicata a Bryant.

Prima della palla a due, i due quintetti si uniranno nel cerchio di metà campo e, con il resto del PalaCarrara al buio, verrà letto uno stralcio della lettera d’addio alla pallacanestro di Kobe. Tra le altre iniziative l’ingresso al match sarà gratuito per gli under 14.

Nei giorni precedenti la partita verrà diffuso sui canali social delle due squadre un video ricordo su Kobe. Sul parquet saranno apposti due adesivi raffiguranti i suoi iconici numeri di maglia, 8 e 24, mentre sui tabelloni saranno apposte le vetrofanie commemorative predisposte dalla Lega e sui cartelloni led passeranno delle grafiche ad hoc.

Alle 17 del 9 febbraio si disputerà inoltre un’amichevole tra le due formazioni under 15 del settore giovanile di Pistoia e Reggio, quest’ultima guidata da Andrea Menozzi, coach di Kobe nella sua esperienza emiliana. (ANSA).

(Il Faro on line)