Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Al Moku di Via Tiburtina doppi festeggiamenti per i due anni di attività e il compleanno di Charlie Gnocchi foto

Poker di bellezze da Moku, il risto japan-sushi-etno-thai di Marisa Jiang Kefeng in via Tiburtina, che ha festeggiato i due anni di attività e di successi con Miriana Trevisan, Sara Varone, Elena Russo, Anastasia Kuzmina e persino una rinata Eliana Michelazzo. I festeggiamenti sono doppi: si è brindato anche ai 57 anni di Charlie Gnocchi, il fratello minore di Gene, conduttore di “Viva l’Italia” su Rtl 102.5, che ha animato la festa cantando e suonando la chitarra sul palco.

Ad accogliere gli ospiti nello spazioso locale di 800 mq. arredato in legno chiaro e dominato dal grande albero della vita che dona serenità e positività ci sono i lampadari viventi: bellissime geishe abat-jour strette nel classico kimono orientale nei colori del bianco e del rosso con sul capo paralumi illuminati.

Sotto l’attenta regia della giornalista e press office Gabriella Sassone fanno gli onori di casa la bella proprietaria Marisa, in lungo nero scintillante griffato Elisabetta Franchi, l’aitante direttore Marco Epifani, e quello marketing, Fabio Barone, conosciuto nel mondo come pilota Ferrari con tre record mondiali di velocità, nonchè fondatore e presidente di “Passione Rossa“, l’esclusivo Ferrari Club che il 6 luglio scorso ha acquisito un nuovo primato mondiale, portando per la prima volta 30 Ferrari al Circolo Polare Artico. Ad assaggiare sushi, sashimi, tempura e tutte le golosità japan e thai, anche il senatore Lucio Barani e l’onorevole Paolo Tiramani,  Vittorio Cecchi Gori con Emilio Sturla Furnò, il mago Lupis, che ha incantato con i suoi giochetti di prestidigitazione, Manila Gorio, la bella trans pugliese conduttrice tv de “Il Punto” su Antenna Sud.

Da Milano, ecco il chirurgo plastico delle starlette tv ed ex naufrago Giacomo Urtis, con il suo grande amico Antonello Lauretti. Zoomando tra i tavoli ecco ancora Elena Russo con lo stylist Marco Scorza, le attrici teatrali Sabrina Cocco e Patricia Vezzulli, Myriam Fecchi con la giornalista tv Silvia Santalmassi, il principe Guglielmo Giovanelli Marconi, il produttore tv Nicola Vizzini con la scrittrice Marina Paterno, l’attore Graziano Scarabicchi, lo scrittore Niky Marcelli con Caterina Motta, il direttore artistico di “Muccassassina”, Diego Longobardi, le giornaliste Antonietta Di Vizia, Federica Pansadoro, Alisa Toaff e Simona Cangelosi, ed ancora Giorgio Belleggia de “Il Messaggero” con la bella moglie Martina, l’artista di opere in vetro Carlo Baldessari.

Incuriositi dalla zona Tatami, dove si può mangiare in terra come in Giappone, ecco Joe Violanti, la principessa Conny Caracciolo e il presentatore Fabrizio Pacifici reduce dalla consegna del suo premio “Sette Colli Romanisti” arrivato alla 13° edizione.

Dopo il tradizionale taglio della torta a fine serata il grande animatore della festa Charlie Gnocchi, che è anche un artista che ama dipingere quadri, ha regalato a tutti le sue colorate opere su carta che rappresentano le caffettiere Moku.