Seguici su

Cerca nel sito

Lotta, da lunedì gli Europei Senior al Pala Pellicone di Ostia

Tutto pronto per la competizione continentale che si svolgerà fino a domenica 16. Chamizo in gara per il quarto oro. Alla cerimonia di apertura anche Malagò

Ostia – I Campionati Europei Senior 2020, organizzati dalla Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) e dalla Uww (United World Wrestling), si svolgeranno al PalaPellicone di Ostia da lunedì 10 a domenica 16 febbraio.

La massima competizione continentale torna in Italia dopo poco più di un quarto di secolo: gli ultimi furono nell’aprile del 1994 – riservati al solo stile libero – con Giovanni Schillaci medaglia di bronzo. Un evento importante, un grande riconoscimento per la Federazione Italiana, oltre ad un appuntamento di assoluto livello per gli atleti azzurri.

Ventinove lottatori della Nazionale, nei tre stili, sono pronti a salire sulle materassine del palazzetto federale, alla ricerca di un titolo continentale. Fra loro, Frank Chamizo cerca l’impresa del quarto oro europeo e Aurora Campagna può confermare, o migliorare, l’argento conquistato l’anno scorso in Romania.

È possibile seguire la diretta integrale delle finali (bronzo/oro) su Rai Sport Web tutti i giorni da martedì a domenica con il commento del giornalista Tommaso Mecarozzi. Sul canale Raisport+ HD del digitale terrestre sarà invece possibile seguire la diretta di alcuni blocchi delle finali (bronzo/oro) e la sintesi di ogni giornata in seconda serata.

Tutti i convocati del team azzurro

Stile Libero: Givi Davidovi (-57), Simone Vincenzo Piroddu (-61), Abdellatif Mansour (-65), Gianluca Talamo (-70), Frank Chamizo Marquez (-74), Salvatore Diana (-79), Aaron Caneva (-86), Simone Iannattoni (-92), Abraham Conyedo Ruano (-97), Ryan John Malo (125).

Lotta Femminile: Emanuela Liuzzi (-50), Sara Ettaki (-53), Ambra Campagna (-55), Arianna Carieri (-57), Teresa Lumia (-59), Aurora Campagna (-62), Veronica Braschi (-65), Dalma Caneva (-68), Enrica Rinaldi (-72), Eleni Pjollaj (76).

Greco Romana: Giovanni Freni (-55), Jacopo Sandron (-60), Ignazio Sanfilippo (-67), Riccardo Glave (-72), Matteo Maffezzoli (-77), Ciro Russo (-82), Mirco Minguzzi (-87), Nikoloz Kakhelashvili (-97), El Mahdi Roccaro (130).

 Il programma delle gare

Lunedì: Eliminatorie GR -55 -63 -77 -87 -130

Martedì: Eliminatorie GR -60 -67 -72 -82 -97; Ripescaggi e Finali GR -55 -63 -77 -87 -130

Mercoledì: Eliminatorie LF -50 -55 -59 -68 -76; Ripescaggi e Finali GR -60 -67 -72 -82 -97

Giovedì: Eliminatorie LF -53 -57 -62 -65 -72; Ripescaggi e Finali LF -50 -55 -59 -68 -76

Venerdì: Eliminatorie SL -57 -65 -70 -79 -97; Ripescaggi e Finali -53 -57 -62 -65 -72

Sabato: Eliminatorie SL -61 -74 -86 -92 -125; Ripescaggi e Finali SL -57 -65 -70 -79 -97

Domenica: Ripescaggi e Finali SL -61 -74 -86 -92 -125

La cerimonia di apertura: Giovanni Malagò e Domenico Falcone presenti

Lunedì 10 alle ore 17.15 ci sarà la cerimonia d’apertura alla presenza del presidente Uww Nenad Lalovic, del presidente Coni Giovanni Malagò, del presidente dello European Council Tzeno Tzenov e di tutta la delegazione azzurra che accompagna gli atleti, composta dal presidente Domenico Falcone, il segretario generale Massimiliano Benucci, il vicepresidente del settore lotta Giovanni Morsiani, i consiglieri Salvatore Finizio, Alessandro Saglietti e Salvatore Campanella, il team manager Lucio Caneva e il coordinatore del settore tecnico Antonio Caudullo.

Gli allenatori italiani a bordo materassina, al seguito degli azzurri

Completano la squadra azzurra i coaches Enrique Valdes Ysasi, Luis Enrique Mendez Lazo, Adrian Droeshout Jimenez, Igor Nencioni, Emmanuele Rinella, Pietro Piscitelli, Michele Liuzzi, Massimiliano Giovanni Saglietti e Wilfredo Garcia Quintana; gli arbitri Edit Dozsa e Salvatore Pernagallo; i medici Fabio Fanton, Gianluca Camilleri, Barbara De Conno e Angelo Angi.

La diretta degli Europei sarà trasmessa sul sito ufficiale  http://www.fijlkam.it

(Il Faro on line)(foto@fijlkam)