Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Nuoto di fondo, Paltrinieri a Doha per le World Series

Apre la stagione in mare il campione olimpico di Rio 2016. Sabato prossimo in Qatar per sperimentare la disciplina in vista di Tokyo

Doha – Riparte la World Series FINA (ex World Cup) da Doha, in Qatar, con la prima tappa in programma sabato 15 febbraio alle 7.00 italiane, le 9.00 locali.

Tre gli azzurri al via e tutti già qualificati alle olimpiadi di Tokyo 2020: l’olimpico, bimondiale e trieuropeo dei 1500 stile libero in lunga e oro iridato negli 800 a Gwangju 2019 Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli) e la detentrice del trofeo Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto).

Nello staff il direttore tecnico Massimo Giuliani, il coordinatore tecnico Stefano Rubaudo e i tecnici federale Fabrizio Antonelli ed Emanuele Sacchi.

Il Circuito. Dieci tappe con apertura a Doha il 15 febbraio e chiusura a Hong Kong, in Cina, il 24 ottobre. Nel 2019 vittoria tra i maschi del fuoriclasse magiaro Kristof Razovszky  che ha preceduto nella classifica generale Matteo Furlan e Marcel Schouten. Circuito femminile vinto dall’argento olimpico Rachele Bruni, davanti alla brasiliana Ana Marcela Cunha e a Arianna Bridi.

(Il Faro on line)(foto@deepbluemedia.eu)