Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Corse saltate e disagi ai pendolari, il sindaco di Graffignano bacchetta Cotral

Fronte comune dei sindaci di Farnese, Montefiascone, Castiglione in Teverina, Bagnoregio e Graffignano contro i disservizi del tpl

Più informazioni su

Il sindaco di Graffignano, Piero Rossi si unisce alle lamentele dei primi cittadini di Farnese, Montefiascone, Castiglione in Teverina e Bagnoregio, che nei giorni scorsi avevano denunciato un servizio trasporti deficitario e discontinuo.

”L’Amministrazione Comunale vuole rappresentare gli enormi disagi che i cittadini e i genitori degli alunni interessati al trasporto pubblico sopportano a causa di corse saltate e ritardi quotidiani – ha dichiarato Piero Rossi – che non permettono ai nostri pendolari di raggiungere luoghi di lavoro e studio.

In particolar modo si evidenzia che spesso salta la corsa del sabato mattina delle ore 7 da Graffignano a Viterbo e quella da Bagnoregio a Celleno delle ore 13.05 che interessa sia chi vuole raggiungere Montefiascone, sia chi si reca a Viterbo.

Il Comune di Graffignano fa presente che una parte del suo territorio non è servita da altri mezzi di trasporto pubblico – ha poi continuato il rappresentante di governo – e che pertanto tali disservizi determinano un’incertezza quotidiana, oltre che per gli alunni un accumulo di assenze a danno della loro formazione. In relazione a quanto evidenziato si invita Cotral ad ovviare ai disservizi lamentati nel rispetto del servizio posto in essere.

In concomitanza con le irregolarità del servizio presenti in altri paesi, come Farnese e tanti altri comuni, è nostra intenzione, condivisa con le altre amministrazioni, fare fronte comune per denunciare i vari disservizi” ha poi concluso Rossi.

(Il Faro online)

Più informazioni su