Seguici su

Cerca nel sito

Comunali 2020, nasce “Fondi vera”

Fondi vera: "Vogliamo riaccendere l'entusiasmo sopito, per uscire, una volta per tutte, da uno stallo allarmante che si protrae ormai da anni."

Fondi – Nasce “Fondi vera” un progetto civico e sociale formato da un cospicuo numero di associazioni e professionisti di vari e specifici settori che vuole costruire una città solidale, trasparente, competente, ambiziosa, in cui qualsiasi ruolo che richieda responsabilità nei confronti degli altri sia affidato secondo criteri di merito e non di appartenenza, dove la giustizia sociale e la difesa degli ultimi siano obiettivi quotidiani.

“Un modello di città – fanno sapere gli esponenti di “Fondi vera” – che permetta ad ognuno di sentirsi protagonista della vita sociale, economica, culturale e sportiva del territorio in cui vive e lavora; una città che possa essere orgogliosa e fiera dei propri amministratori.”

L’obiettivo? Riuscire a riportare Fondi sulla scena turistica e commerciale non in un non meglio precisato futuro prossimo, ma a cominciare già da adesso, per fare in modo che già all’indomani del voto la situazione possa cambiare realmente e concretamente, imparando ad affrontare le sfide che la globalizzazione impone sempre più.

“Dopo anni di ordinaria amministrazione – proseguono da “Fondi vera” – la nostra città deve vedersi restituita la dignità perduta. Deve uscire dall’isolamento, non solo strutturale e infrastrutturale, ma anche culturale e sociale.”

E ancora: “Il nostro impegno civico, totalmente trasversale, concretamente proiettato al futuro ma saldamente legato alle radici territoriali, vuole riaccendere l’entusiasmo sopito, per uscire, una volta per tutte, da uno stallo allarmante che si protrae ormai da anni.

Daremo alla città un indirizzo programmatico fattibile, dettato dalle istanze di chi qui vive e lavora, investe e produce. Affideremo la cura di determinati settori a chi possiede competenza e preparazione, ma anche capacità di mettersi in discussione di fronte alla cittadinanza e agli altri gruppi politici, accettando, con vero spirito democratico, critiche e sollecitazioni, fattori necessari per individuare al meglio, di fronte a qualunque scelta amministrativa, la sintesi del vero interesse collettivo.

Fondi vera – conclude la nota – è aperta a tutti i cittadini di buona volontà che vorranno unirsi a questo movimento indipendente.”

(Il Faro on line)