Seguici su

Cerca nel sito

Esplosione a Pomezia, prende fuoco l’Intercarta di via Naro

Una violenta esplosione questa mattina: gli operai sono fuggiti per mettersi in salvo, nessuno ferito.

Pomezia – Una violenta esplosione e un forte boato hanno terrorizzato Pomezia questa mattina, intorno alle 8:30. A prender fuoco una cartiera al civico 16 di via Naro, periferia nord di Pomezia. l’azienda è l’Intercarta Spa, che opera nel settore del recupero della carta da macero e nel settore del recupero e gestione di rifiuti cartacei e riciclabili.

Il capannone occupa un’area di circa 7 mila mq. Quando hanno visto le fiamme gli operai sono fuggiti per mettersi in salvo e fortunatamente nessuno di loro risulta ferito o intossicato. Non sono ancora certe le cause dell’esplosione, ma sembra che il rogo sia stato causato da un cortocircuito di un macchinario.

La zona è ricoperta dal fumo ed i residenti sono stati svegliati di colpo dal frastuono, che hanno definito essere “forte al pari di un terremoto”.

Sul luogo sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco con 7 unità per le operazioni di spegnimento, durate ore. I pompieri hanno evitato che le fiamme si espandessero anche in altre zone. L’incendio non sembra essere doloso, ma sono ancora da accertare le dinamiche.

(Il Faro online)