Seguici su

Cerca nel sito

Weekend primaverile con l’alta pressione ma non mancherà qualche annuvolamento previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio dal 15 al 16 febbraio 2020

Più informazioni su

Previsioni Meteo Italia

Dopo la breve fase di instabilità il tempo torna stabile e mite su gran parte dell’Italia. Dopo il veloce transito di un fronte instabile e più fresco, il tempo torna rapidamente stabile sul Mediterraneo centrale e su gran parte della Penisola per l’arrivo dell’alta pressione. Sarà un anticiclone dinamico dalle caratteristiche sub tropicali attirato verso le nostre latitudini dall’approfondimento di un nuovo super ciclone atlantico, che raggiungerà valori di pressione fin sotto i 930hp. Una nuova tempesta che colpirà duramente con venti intensi e precipitazioni a tratti alluvionali il nord Europa destinata a durare tutto il weekend e parte dell’inizio della nuova settimana. Tutto ciò mentre da noi regnerà sovrano o quasi l’anticiclone. Deboli infiltrazioni di correnti umide relative allo scorrimento più a nord delle grandi perturbazioni riusciranno infatti a penetrare lo scudo anticiclonico domenica e per l’inizio della nuova settimana portando nubi e qualche debole precipitazione al Centro Nord. Ma vediamo le previsioni :

Meteo Sabato: Nord, stabile e soleggiato salvo foschie e locali banchi di nebbia nottetempo e al primo mattino sulla Valpadana. Centro, prevalgono cieli sereni o poco nuvolosi con qualche foschia o banco di nebbia al mattino nelle valli. Sud, sole prevalente seppur con qualche innocuo annuvolamento sul basso Adriatico e il basso Tirreno. Temperature stabili o in lieve aumento sulle Isole, punte di 18°C sulle regioni tirreniche. Venti ancora moderati con rinforzi settentrionali sullo Ionio, deboli altrove. Mari, molto mosso lo Ionio, fino a poco mossi gli altri bacini.

Meteo domenica: Nord, soleggiato su Alpi e Prealpi, nuvoloso in Liguria con tendenza a deboli piogge la sera, locali foschie o nebbie in sollevamento sulla Valpadana. Centro addensamenti sull’alta Toscana con tendenza a qualche debole pioggia serale, sereno o poco nuvoloso altrove salvo foschie e locali nebbie nelle valli al primo mattino. Sud, qualche addensamento tra Sicilia e Calabria, localmente in Puglia. Sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature stazionarie, generalmente sopra media con punte di 18°C sulle regioni tirreniche e le Isole Maggiori. Venti in graduale rinforzo da SO sul Mar Ligure, deboli altrove con residui rinforzi da nord sullo Ionio. Mari, da poco mosso a mosso il mar Ligure, fino a poco mossi gli altri

A seguire ancora alta pressione in vista di un possibile cambiamento proprio per i giorni di Carnevale

Per maggiori dettagli previsionali consultate l’apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l’evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Previsioni Meteo Lazio

Evoluzione meteo Lazio

SABATO: Rinforza l’alta pressione, garanzia di cieli ovunque sereni o al più poco nuvolosi su Toscana, Umbria e Lazio. Temperature in calo nei minimi su pianure e vallate, massime in lieve aumento, ben oltre la media. Venti nord-orientali in prevalenza deboli, con locali rinforzi al mattino lungo le coste e sulla Maremma, in rotazione da Maestrale sui mari, che saranno da poco mossi a mossi.

Commento del Previsore Lazio
Passato il veloce fronte nord atlantico, l’anticiclone torna a dettere legge sulle regioni centrali tirreniche per un weekend soleggiato, salvo nubi in progressivo aumento sulla Toscana tra domenica pomeriggio e sera, con anche qualche goccia di pioggia non esclusa in Versilia nella notte. Lunedì umide infiltrazioni occidentali determineranno ulteriore nuvolosità sulla Toscana ma con scarse precipitazioni; ancora sole prevalente tra Umbria e Lazio in attesa di una maggiore copertura entro martedì. Le temperature si manterranno ben oltre le medie del periodo, specie per quanto concerne le massime: l’Inverno dunque continuerà a latitare.

(Il Faro online)

Più informazioni su