Seguici su

Cerca nel sito

Roma, trovato un cadavere sull’argine del Tevere

L'uomo, che non aveva documenti e non è stato identificato, dall'analisi del medico legale era morto da due-tre settimane

Più informazioni su

Roma – Un cadavere è stato trovato da una pattuglia della Polizia locale nella zona di Villa Spada a Roma. Ieri mattina gli agenti del Gssu (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) della Polizia Locale di Roma Capitale, durante il servizio di controllo lungo gli argini del Tevere, hanno trovato un corpo umano in avanzato stato di decomposizione, in un’area poco visibile sotto un ponte dell’area golenale del fiume, nella zona di Villa Spada, all’altezza di via Salaria 903.

Il corpo potrebbe essere di un transessuale. Le indagini sono condotte dai poliziotti del commissariato Fidene che hanno effettuato i rilievi. L’uomo, che non aveva documenti e non è stato identificato, dall’analisi del medico legale era morto da due-tre settimane. Il cadavere è stato trovato in posizione fetale adagiato su un materasso e sotto una coperta. Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte.

(Il Faro online)

Più informazioni su