Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, multe a dieci bar: vendevano alcolici a minorenni

Controlli dei carabinieri: su ventisei bar attenzionati, dieci sono stati sorpresi a vendere alcolici a minorenni

Ostia – Lotta all’abuso di alcolici e verifica sulla correttezza dei gestori dei punti-ristoro: sul litorale romano i carabinieri “pizzicano” dieci bar a vendere alcol ai minorenni, comportamento vietato dalla legge.

Nel fine settimana appena trascorso i carabinieri del comando provinciale di Roma hanno effettuato numerosi controlli nella movida romana e della provincia. A Ostia e sul litorale ad essere controllati sono stati 26 esercizi pubblici: in dieci di questi i carabinieri hanno multato i proprietari per la vendita di bevande alcoliche a minori.

A Trastevere, i militari hanno multato 2 persone per consumo di bevande alcoliche in strada. A Frascati e in tutta la zona dei Castelli romani i carabinieri hanno controllato 51 esercizi pubblici, accertando 3 violazioni per aver venduto da bere a minori. A Testaccio, i carabinieri hanno multato un esercente per aver venduto alcolici a 4 minori, 7 persone perchè consumavano alcolici in strada e 1unesercente per aver venduto alcolici oltre orario consentito.