Seguici su

Cerca nel sito

Dragona, boato nella notte: crolla lampione da 20 metri di altezza

Spiegato il misterioso tonfo che ha svegliato ieri centinaia di persone: è crollata la lampada di un lampione

Dragona – Paura nella notte per un boato misterioso: sono crollati pezzi di un lampione alto 20 metri su Viale Charles Lenormant.

Generico febbraio 2020

Il tratto di strada interessato, al momento chiuso con dei nastri dalla Polizia Municipale, per evitare il passaggio delle auto dove è ammucchiato tutto il voluminoso materiale caduto dal lampione, è quello di Viale Charles Lenormant, più esattamente dove la strada curva passando sotto al viadotto Zelia Nuttal, per proseguire verso Viale dei Romagnoli.

Alcuni testimoni che lì lavorano, molto impressionati dalla quantità di materiali trovati per terra, come se il lampione fosse letteralmente esploso, dichiarano di aver trovato questa situazione già intorno alle 9.00 di questa mattina.

Le foto ed il breve video girato alle ore 22 di lunedì 17 febbraio, mostra la zona circoscritta esclusivamente dal nastro della Polizia, senza alcun mezzo lasciato a controllare la situazione, comunque ancora precaria, di questo palo della luce alto quasi una ventina di metri.