Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, Alessio D’Amato: “Sul caso Ostia niente allarmismo”

L'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato tranquillizza: "Sulla donna saranno fatti tutti i test"

Roma – L’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, non è preoccupato per il caso della donna trasferita dal Grassi di Ostia allo Spallanzani per un sospetto caso di coronavirus.

“Il presunto caso di Ostia rientra in normali controlli e dalle prime valutazioni mediche sembra non aver alcun tipo di correlazione con il nuovo COVID 19. In via precauzionale verranno comunque effettuati tutti i test. Non bisogna creare allarmismo e un sovraccarico della rete dell’emergenza. Abbiamo un sistema di sorveglianza efficace, capillare e attivo h24”.

Questo il testo del comunicato diffuso dall’assessore alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.