Seguici su

Cerca nel sito

Fucci sui social: “Bene l’abbattimento dell’ecomostro, ma l’asilo nido a Torvaianica è fuori luogo”

Fucci: "Inutile realizzare un'opera che non avrebbe alcun senso inserita in un contesto turistico come Torvaianica

Pomezia – Il Consigliere Comunale ed ex sindaco di Pomezia Fabio Fucci, ha caricato sulla propria pagina Facebook un video dove commenta alcuni provvedimenti presi dall‘amministrazione Zuccalà in questi ultimi giorni, esortando anche coloro che lo seguono ad esprimere il proprio parere.

“Vorrei commentare alcune notizie riguardo il Comune insieme a voi – esordisce Fucci -. La prima è la mozione da parte della Giunta di un provvedimento per spendere 177.000 euro per l’acquisto e l’installazione di dissuasori cilindrici per chiudere 300 metri di strada del centro città in occasione delle manifestazioni”.

“Mi sembra un’assurdità e una spesa inutile dal momento in cui la chiusura delle strade può essere effettuata, come avvenne in passato, con delle transenne a costo zero. Non si capisce per quale motivo dobbiamo affrontare un costo così alto dal momento in cui ci sono alternative migliori. Mi piacerebbe ricevere anche il vostro parere al riguardo”.

“A giudicare dal parere dei residenti – continua il Consigliere – sembra che gli alberi di Natale installati a Pomezia e Torvaianica non abbiamo riscontrato un indice di gradimento così elevato. Certo, si tratta sempre di una questione estetica e di gusti, ma ciò non toglie che questi alberi non sono piaciuti. Nonostante ciò, il Comune ha deciso di acquistarne uno alla cifra di 15.000 euro“.

“Inoltre l’amministrazione 5 stelle ha annunciato di aver partecipato ad un bando per presentare un progetto che prevede l’acquisto, tramite un finanziamento, e la demolizione dell’ecomostro a Torvaianica per realizzare al suo posto un asilo nido (leggi qui)”.

Torvaianica è una località balneare, turistica, un centro città dove sono presenti attività commerciali e di ristorazione. Mi domando, che cosa c’entra allora un asilo nido in questo contesto? L’asilo nido è sempre una cosa positiva, ma in questo contesto è fuori luogo. Bene la demolizione dell’ecomostro, male realizzare un’ opera che non avrebbe alcun senso inserire in questo contesto”.

(Il Faro online)