Seguici su

Cerca nel sito

Passoscuro, aggredisce e picchia la moglie: arrestato 40enne

Intervento dei Carabinieri nell'abitazione della coppia. L'uomo è stato portato nel carcere di Civitavecchia

Fiumicino – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel fine settimana appena trascorso, hanno arrestato un indiano 40enne, con precedenti, per i reati di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, e hanno individuato un 65enne di Vasto, gravato da misura di sicurezza detentiva.

In particolare i militari della Stazione Carabinieri di Passoscuro hanno arrestato un 40enne originario dell’India, con precedenti, per i reati di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia nei confronti della propria moglie. I militari nella serata di domenica sono intervenuti presso l’abitazione della coppia dove il marito aveva aggredito e malmenato con violenza la moglie, anch’essa di nazionalità indiana.

L’uomo è stato prontamente bloccato mentre la donna, a seguito delle violenze subite, è stata accompagnata presso il vicino Aurelia Hospital dove è stata ricoverata per trauma cranico ed escoriazioni multiple.

Al termine degli accertamenti l’aggressore è stato arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia per rispondere all’Autorità Giudiziaria dei reati di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Nella mattina di domenica i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Civitavecchia, nel corso dei controlli alla circolazione stradale, hanno proceduto al controllo di un individuo, il quale alla vista dei militari ha tentato di cambiare strada.

Lo stesso è stato pertanto sottoposto a controllo e all’esito dello stesso l’uomo è risultato gravato da misura di sicurezza detentiva emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma. I militari a quel punto hanno bloccato l’uomo e al termine degli accertamenti lo stesso è stato accompagnato presso la casa lavoro indicata nell’Ordinanza dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

(Il Faro online)