Seguici su

Cerca nel sito

Carnevale a Sabaudia, successo per la tradizionale sfilata dei carri

La parata dei giganti di cartapesta da piazza del Comune ha percorso, tra coriandoli e stelle filanti, il centro cittadino di Sabaudia fino a piazza Oberdan.

Sabaudia – Musica, colori e tanta allegria hanno letteralmente invaso Sabaudia grazie alla tradizionale sfilata del “Carnevale pontino” che ha allietato grandi e piccini regalando una domenica pomeriggio di festa per tutti.

La parata dei giganti di cartapesta da piazza del Comune ha percorso, tra coriandoli e stelle filanti, il centro cittadino fino a piazza Oberdan aperta da una novità: il carro “Il trono di remi” dedicato alla prima prova di Coppa del Mondo di canottaggio che, come quelli “I gladiatori al colosseo” e “Paw Patrol”, sono stati realizzati dall’associazione Libera Uscita.  A seguire “Il Re leone” realizzato dall’associazione Amici in festa, “Il barbecue” dei ragazzi di Borgo Hermada e due carri dedicati ai “Minions” realizzati dai ragazzi di Ceriara di Sezze e l’associazione Allegra Brigata e Snoopy dell’associazione Il Quartiere.

“Anche quest’anno il Carnevale pontino ha regalato alla città e ai tanti che hanno partecipato alla sfilata un pomeriggio nel segno dell’allegria e della tradizione – ha commentato il consigliere Enrico Veglianti. – Il ringraziamento dell’Amministrazione comunale va a quanti hanno contribuito alla realizzazione della festa, in particolar modo alle associazioni dei carristi che ancora una volta hanno offerto uno spettacolo di colori e delle vere e proprie opere d’arte, frutto di mesi di lavoro e impegno.  Un grazie agli Uffici e alla Polizia Locale per il supporto offerto nella realizzazione e nella gestione della manifestazione”.

Il Carnevale Pontino è stato promosso dall’associazione “Libera Uscita”, con la collaborazione di “Amici in festa” ed “Ex ragazzi del Borgo” e il patrocinio dei Comuni di Sabaudia, San Felice Circeo, Pontinia e Latina.

(Il Faro on line)