Seguici su

Cerca nel sito

Residenti di Gianola sul piede di guerra: tutta colpa di un’antenna

Il sindaco di Formia, Paola Villa, ha voluto incontrare i residenti di Gianola per rassicurarli: il Comune sarà loro vicino in questa battaglia.

Formia – I residenti di Gianola sono sul piede di guerra: tutta colpa dell’installazione di un ripetitore per la telefonia mobile, previsto su di un terreno privato del quartiere.

Gli abitanti, nei giorni scorsi, hanno già provveduto a inviare un esposto (a tutti gli enti preposti) che possa aiutarli a far bloccare i lavori. I loro timori riguarderebbero la vicinanza tra le abitazioni (in molte delle quali vivono anche bambini piccoli) e i campi magnetici, che potrebbero creare problemi di salute.

Nel frattempo, il sindaco di Formia, Paola Villa, ha voluto incontrare i residenti per rassicurarli: il Comune sarà loro vicino in questa battaglia come già dimostrato in passato, quando aveva negato alla compagnia telefonica l’autorizzazione per l’installazione dell’antenna (il Tribunale amministrativo regionale, però, diede ragione alla società per ben 2 volte).

(Il Faro on line)