Seguici su

Cerca nel sito

Fondi2020, è Raniero De Filippis il candidato sindaco del Pd

Pallisco: "La candidatura di De Filippis è quella che meglio incrocia la richiesta di cambiamento da parte della nostra città."

Fondi – Il Partito Democratico di Fondi, in vista delle prossime elezioni comunali, ha deciso di sostenere la candidatura a Sindaco del dottor Raniero De Filippis.

Ad annunciarlo è il segretario del Pd locale Danilo Pallisco che in una nota aggiunge: “esprimo soddisfazione per il voto espresso all’unanimità dai membri del Direttivo; appoggiare la candidatura a Sindaco di Raniero De Filippis, riconosciuto per la sua preparazione amministrativa e impegno intellettuale, è una scelta condivisa in un quadro di apertura verso le liste civiche, verso quei rappresentanti della comunità locale, dell’associazionismo e ambientalismo, verso quelle forze politiche di centro-sinistra presenti sul nostro territorio e verso le cittadine e cittadini che vogliono scrivere assieme un programma comune.

Il sostegno alla candidatura di Raniero – prosegue Pallisco – era già nell’aria da qualche giorno. Nelle scorse settimane, sono stati convocati tavoli politici e di confronto che ci hanno portato a sciogliere ogni riserva solo nelle ultime ore. La proposta è quella che meglio incrocia la richiesta di cambiamento da parte della nostra città. Si vuole promuovere un nuovo percorso che pone l’accento sulla cura dei diversi aspetti sociali, sull’identità territoriale e sulle potenzialità del nostro territorio da troppo tempo ormai in balia di una politica declinante.”

E ancora: “La maggioranza dell’amministrazione uscente è logora, non ha spinte propulsive e non offre le giuste risorse e attenzioni al nostro territorio; le loro crisi interne rispecchiano la povera gestione amministrativa di questi anni: il disatteso sviluppo del turismo, del commercio e dell’agricoltura, la crisi occupazionale e la forte percezione di una carenza di sicurezza sul nostro territorio sono alcuni degli aspetti negativi che attanagliano la nostra città; la politica non può rimanere indifferente ai concreti bisogni dei cittadini, alla continua richiesta da parte dell’opinione pubblica di rinnovamento, di un cambiamento radicale.

Nello scenario delle prossime amministrative, che vede diversi schieramenti in campo, con anime contrastanti pur appartenenti alla stessa area – di centrodestra – il Partito Democratico intende avere un ruolo da protagonista nella volontà di voltare pagina, di offrire alla comunità una nuova stagione con una politica onesta che – conclude la nota – si pone al fianco del cittadino, mirando all’interesse della collettività”.

(Il Faro on line)