Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, vento forte: crollano le plance elettorali. Danni alle auto in sosta

Brutta sorpresa in via delle Azzorre: il vento ha fatto cadere le plance elettorali sulle auto in sosta. Due feriti per un albero caduto sulla via del Mare

Ostia – Il vento forte ha fatto crollare le plance elettorali appena posizionate. Un paio di auto in sosta hanno riportato danni.

E’ successo nella notte in via delle Azzorre. A causa del vento forte, ma forse anche di un lavoro approssimativo da parte degli operai. le plance posizionate in vista del referendum costituzionale del 29 marzo sul taglio del numero dei parlamentari, sono state sradicate dal marciapiedi e si sono schiantate contro le auto in sosta.

Gli effetti del vento sulle plance elettorali in via delle Azzorre (foto da facebook)

Almeno un paio le vetture danneggiate. I proprietari dovranno chiedere il risarcimento danni al Comune di Roma, appaltatore del servizio ma, visti i precedenti, c’è il rischio che l’Avvocatura comunale rimpalli la responsabilità alle ditte. Si prevedono, dunque, tempi lunghi per i possibili rimborsi.

ALBERO CADUTO SULLA VIA DEL MARE

Nella serata di mercoledì 26 febbraio un albero era caduto sulla via del Mare all’altezza di via del Cappellaccio, in zona Magliana, quindi. In quel momento stava transitando un’auto con a bordo due persone che sono rimaste ferite per l’incidente. Le loro condizioni non sarebbero gravi.