Seguici su

Cerca nel sito

Sciabola Maschile, l’Italia vola a Tokyo2020

Secondo posto per gli azzurri. Curatoli, Samele, Berrè e Montano, il quartetto olimpico

Lussemburgo – L’Italia di sciabola maschile stacca aritmeticamente il pass per Tokyo2020.

Sulle pedane del Lussemburgo, nella penultima gara a squadre di qualificazione olimpica del circuito di Coppa del Mondo, gli azzurri salgono sul secondo gradino del podio e conquistano i punti che permettono l’aritmetica certezza di essere protagonisti in terra nipponica.

un momento della gara degli azzurri (foto@Bizzi)

Il quartetto italiano composto da Luca Curatoli, Gigi Samele, Enrico Berrè ed Aldo Montano, è stato sconfitto dalla Corea del Sud col punteggio di 45-32.

Gli azzurri, all’esordio, hanno superato il Canada per 45-19 e dopo hanno sconfitto ai quarti la Russia per 45-43. In semifinale è poi giunta la vittoria contro l’Ungheria con il punteggio di 45-42.

(Il Faro on line)(foto@AugustoBizzi)