Seguici su

Cerca nel sito

Karate, cancellati gli Europei Senior di Baku

Ne ha appena dato comunicazione l’EKF. La competizione continentale di fine marzo è stata annullata. Benetello: “Per le Olimpiadi saranno validi i punti di Guadalajara”

Sono stati cancellati gli Europei di karate, che si sarebbe dovuti svolgere dal 25 al 29 marzo 2020 a Baku. Ne da comunicazione la Federazione Europea di karate.

L’emergenza mondiale causata dalla diffusione del coronavirus sta profondamente cambiando calendari sportivi ed eventi. Niente competizione continentale allora. Già l’Italia aveva deciso di non inviare i propri atleti in Azerbaigian per tutelare la loro sicurezza e la loro salute. Lo stesso presidente della Fijlkam Domenico Falcone tuttavia aveva inviato una lettera personale ad Antonio Espinos, presidente della World Karate Federation, chiedendo una posticipazione della competizione (leggi qui).

Vista l’evoluzione della pandemia in atto, era stata già cancellata la tappa di Rabat della Premier League (leggi qui). Poco fa, lo stesso destino è toccato gli Europei Senior. I membri del Comitato Organizzatore degli Europei, facenti parte della Federazione Nazionale di Karate dell’Azerbaigian, hanno preso atto delle indicazioni del Governo. Quest’ultimo, tra le altre misure indicate, ha bloccato prenotazioni e ingressi nel Paese.

Davide Benetello, membro del Comitato Esecutivo della Wkf, precisa: “Per la qualificazione olimpica, saranno validi i punti conquistati, nati dalle gare disputate agli Europei del 2019. Intanto i ranking mondiali degli atleti che strapperanno il pass per Tokyo 2020 non sono ancora chiusi”.

Di seguito il comunicato della Federazione Europea di Karate, come indicato sul sito ufficiale della World Karate Federation

La Federazione Europea di karate si rammarica di informare che i Campionati EKF senior del 2020 sono stati cancellati a causa dell’epidemia di coronavirus. Previsti dal 25 e al 29 marzo a Baku (Azerbaigian), i Campionati Senior EKF 2020 sono stati annullati a causa dell’evoluzione della minaccia alla salute pubblica Covid-19.

La decisione di annullare l’evento è stata presa dagli organizzatori dell’evento della federazione nazionale dell’Azerbaigian e sulla risoluzione del governo dell’Azerbaigian, di adottare misure straordinarie per combattere l’epidemia di coronavirus. Tra queste misure, vengono ora applicate restrizioni ai viaggiatori internazionali che arrivano nel paese, una quarantena di due settimane viene imposta alle persone che raggiungono l’Azerbaigian, i visti elettronici nuovi ed esistenti sono stati revocati e le prenotazioni alberghiere sono state ritirate. Poiché la salute e il benessere degli atleti è una priorità assoluta per l’EKF, questa decisione segue la determinazione dell’organo di governo internazionale del karate per garantire la sicurezza di concorrenti, membri dello staff e funzionari.

A seguito della decisione del Comitato Esecutivo della WKF, la cancellazione dei Campionati Senior EKF 2020 implica che la classifica olimpica rimarrà invariata. Gli EKF Senior Championships 2019 che si sono svolti a Guadalajara (Spagna) saranno quindi l’ultimo evento continentale europeo ad essere incluso nella qualifica olimpica”.

(Il Faro on line)(foto@fijlkam)