Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, violano le disposizioni anti coronavirus: denunciate 6 persone

Proseguono i controlli della Polizia Locale, oltre 240 le persone esaminate.

Ardea – Prosegue l’impegno della Polizia Locale di Ardea nel controllo delle osservazioni delle disposizioni contenute nei Dpcm da parte di commercianti e cittadini.

I caschi bianchi di Via Laurentina hanno effettuato controlli serrati sui veicoli in transito nel territorio, in particolari nei varchi d’accesso con i Comuni confinanti, nonché nei confronti di tutti gli esercizi commerciali dislocati su tutta l’area del Comune di Ardea.

L’attività estesa e continuativa, effettuata dall’ 11 Marzo e fino alla mattinata del 15, ha dato luogo ai seguenti numeri:
1- Oltre 240 le persone controllate;
2- 6 persone denunciate all’Ag poiché non ottemperanti alle disposizioni del Dpcm;
3- oltre 150 gli esercizi controllati;
4- 1 titolare di esercizio commerciale denunciato all’Ag con chiusura dell’attività;

Intensa però è anche l’attività eseguita senza sosta con gli uomini della Cri con i quali la Polizia Locale ha proceduto alla consegna di generi alimentari raccolti dagli esercenti che hanno aderito alla richiesta di raccolta del Comune di Ardea (leggi qui), che ha permesso sinora la consegna di medicinali ad oltre 40 famiglie.

Sul territorio sono impegnati anche i Carabinieri di Ardea, coordinati dal comandante Ten. Antonio Calabrese, che stanno effettuando controlli locali affinché vengano rispettate tutte le norme previste dagli ultimi decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri.

(Il Faro online)