Seguici su

Cerca nel sito

Cerveteri: messa con i fedeli nonostante i divieti, blitz della polizia in chiesa – VIDEO

Funzione interrotta dalla municipale che ha sgomberato l'assembramento di persone che si era creato fuori dalla chiesa

Cerveteri - Nonostante i divieti imposti dalla Conferenza Episcopale Italiana e dalle diocesi per contrastare il rischio contagi da coronavirus (leggi qui), a Cerveteri il troppo zelo ha spinto un parroco a celebrare la messa domenicale, non rispettando lo stop alle funzioni liturgiche stabilito dalla Cei fino al 3 aprile.

Benché fosse "a porte chiuse", la polizia locale è stata costretta ad interrompere la messa che si stava celebrando nella chiesa di San Francesco a Marina di Cerveteri. La funzione aveva creato un assembramento di persone all'esterno, molti a distanza ravvicinata e senza protezioni. I fedeli hanno così lasciato, sgomentati e impauriti, la funzione mentre le campane continuavano a suonare.

Appena ieri, Papa Francesco durante la preghiera dell'Angelus, aveva ringraziato i sacerdoti che, in "mille modi" e servendosi delle moderne tecnologie, fanno sentire la vicinanza della Chiesa e dei pastori ai fedeli in questi giorni di messe sospese (leggi qui) proprio a causa del coronavirus.

(Il Faro online) Video © Twitter