Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus: gli psicologi di Roma in aiuto per l’ansia e attacchi di panico

I 46 Psicologi del Pronto Soccorso Psicologico Roma Est in campo per gestire l'ansia, lo stress, le paure e il panico conseguenziali al coronavirus

Per affrontare l’attuale situazione di emergenza dovuta al Coronavirus il Pronto Soccorso Psicologico Roma Est ha attivato un servizio che fornisce sostegno psicologico e consigli utili ai cittadini che dovessero averne bisogno.

Il servizio, contattabile 24 ore su 24, è offerto telefonicamente e/o via Skype, basta telefonare ai n. 0622796355 e 3806883135.

La Dr.ssa Debora Barrea, Psicologa del Pronto Soccorso Psicologico Roma Est, afferma che ci viene richiesto in questi giorni di rispettare divieti, limitazioni e di sviluppare una sorta di resilienza di fronte ad un problema nuovo. Se andiamo a cercare indietro nella nostra memoria non riusciamo a trovare accadimenti simili. Forse possono venirci in mente dei racconti dei nostri nonni che evocano, ma soltanto a parole, le estreme difficoltà vissute.

Non è affatto semplice e scontato trovare dentro di sé la strada giusta per affrontare l’emergenza e il cambiamento che ne consegue. E’ facile che la nostra mente vada in tilt e che, di conseguenza, si abbassino anche le nostre difese immunitarie.
Esiste una stretta relazione tra pensieri, emozioni e comportamenti.

Le nostre reazioni emotive e comportamentali si manifestano sulla base del significato soggettivo che attribuiamo agli eventi. Lo stesso evento può dunque generare emozioni e comportamenti differenti. Alcune volte i pensieri che abbiamo possono alterare la realtà e quindi essere disfunzionali. Attivandosi in modo rigido, si tramutano in pensieri automatici negativi che amplificano emozioni negative. L’ansia eccessiva, lo stress, la sensazione di isolamento, le paure e il panico, prendono allora il sopravvento.

“Ai tempi del Coronavirus qualsiasi persona aspira probabilmente a “funzionare meglio”. Tutti stiamo infatti vivendo una difficoltà emotiva legata ai cambiamenti imposti dalle restrizioni attuali” – dice il Dr. Gianni Lanari, Psicoterapeuta responsabile del Pronto Soccorso Psicologico Roma Est.

“Attraverso il servizio che offriamo è possibile iniziare ad intervenire sui pensieri automatici negativi, sulle convinzioni fallaci, sugli schemi disfunzionali, al fine di regolare in maniera corretta le emozioni e raggiungere una maggiore serenità” – conclude Lanari.

Il problema Coronavirus diventa allora paradossalmente una opportunità per diventare più forti e più bravi nel gestire adeguata.

(Il Faro online)