Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Olimpiadi e Coronavirus, Paltrinieri: “Serve una pronta risposta dal Cio”

Parla il campione olimpico di nuoto. Si allena comunque in questi giorni difficili. In attesa che il Cio decida sui Giochi. E forse sarebbe meglio rimandare la manifestazione..

Roma – “Noi vogliamo andarci alle Olimpiadi e io sto continuando comunque a pensare che si facciano ad agosto. Proseguo ad allenarmi anche se non è facile“. Gregorio Paltrinieri, campione olimpico dei 1500 stile libero a Rio 2016, guarda a Tokyo 2020 con speranza ma non poche incertezze.

Se dovessero decidere di farle nelle date prestabilite – prosegue l’atleta del nuoto azzurro – significherebbe che la situazione sarà migliorata. Ma non sappiamo se ad agosto questa emergenza sarà passata e oggi sarebbe forse giusto rimandarle. Ma mi fido del Cio, che deve decidere presto: ora serve prontezza di risposte soprattutto verso gli atleti“.

(Il Faro on line)(fonte@ansa)

(foto@deepbluemedia/federnuoto)