Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19 a Fiumicino, completamente guarita tutta la famiglia per prima “positiva”

Una bellissima notizia, che fa scendere a 12 il numero dei positivi al coronavirus sul territorio.

Fiumicino – La notizia al sindaco Esterino Montino è arrivata in serata: la Asl ha comunicato che tutti i componenti della prima famiglia contagiata risulta guarita. Una bellissima notizia, che fa scendere a 12 il numero dei positivi al coronavirus sul territorio.

La vicenda partì all’inizio di marzo, quando una mamma inviò un messaggio whatsapp alla chat scolastica con le altre mamme. “Io e mia figlia siamo risultate positive al Coronavirus”». La 38enne di Fiumicino lo disse ai genitori dei bambini che frequentano la stessa scuola della figlia – quella di via Rodano all’Isola Sacra. E si scatenò il panico.

Fu ricoverata l’intera famiglia: la donna, il marito, la figlia più grande e il figlio di 5 anni, che però non è mai stato contagiato.

La donna aveva fatto ritorno dalla Lombardia, dopo tre giorni di soggiorno. Era andata ad accudire il padre malato e aveva viaggiato in aereo. Ritornata nella sua casa, aveva accusato i primi sintomi, mettendo in auto isolamento, lasciando anche il lavoro.

La storia fece notizia a livello nazionale, in quanto era il primo caso di Covid-19 nella regione Lazio. Oggi, per fortuna, il lieto fine. Tutti guariti, sconfitto il coronavirus.

Il commento di D’Amato

“La Asl Roma 3 mi ha comunicato che tutti i componenti della prima famiglia contagiata a Fiumicino risultano guariti. E’ una notizia che ci conforta”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“La donna insieme al marito e ai due figli, il più piccolo dei quali non è mai stato contagiato, fu ricoverata presso l’Istituto Spallanzani ad inizio marzo – ha aggiunto D’Amato – Ho sentito il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, per condividere anche con lui la buona notizia”.

(Il Faro online)