Seguici su

Cerca nel sito

In giro per Fiumicino senza giustificazione e con la droga nascosta nell’auto: arrestato

In casa aveva due bilancini di precisione. Il 54enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni del giudice

Fiumicino –  Proseguono senza sosta i controlli messi in campo dai Carabinieri del Gruppo di Ostia. In manette è finito un 54enne di Fiumicino con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di armi ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

L’uomo è stato fermato dai Carabinieri mentre, in piena notte, circolava al volante della propria autovettura lungo le strade cittadine. L’uomo, già gravato da precedenti penali, non ha saputo giustificare la propria presenza in strada ed è stato sottoposto a perquisizione.

Nascosti nel veicolo, i Carabinieri hanno rinvenuto diverse dosi di cocaina, materiale occorrente per il confezionamento della droga e una mazza ferrata. Gli accertamenti sono stati estesi all’abitazione del pusher, dove i militari hanno recuperato altra droga e due bilancini di precisione. Il 54enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni del giudice.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove di formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

(Il Faro online)