Seguici su

Cerca nel sito

Regione Lazio, Cangemi: “Si attivino i buoni spesa per le famiglie in difficoltà”

Il Consigliere: "L'emergenza economica legata a quella sanitaria richiede misure immediate anche da parte delle istituzioni locali"

Regione Lazio – “L’emergenza coronavirus sta mettendo a dura prova le famiglie, soprattutto le fasce più deboli: ci sono persone che, a breve, non saranno in grado neanche di fare la spesa.

L’emergenza economica legata a quella sanitaria richiede misure immediate anche da parte delle istituzioni locali: la Regione Lazio valuti la possibilità di predisporre buoni spesa regionali, voucher per le famiglie più disagiate spendibili in generi alimentari e di prima necessità.

Dobbiamo sostenere concretamente chi ha più bisogno in questo momento e garantire la sopravvivenza di quanti, ad esempio, hanno perso anche piccoli lavori giornalieri o stagionali e non accedono ad ammortizzatori sociali ma semplicemente sono rimasti senza reddito.

Si riunisca la commissione consiliare Politiche sociali e si lavori ad una proposta da sottoporre alla giunta regionale affinché si possa stanziare da subito un fondo ad hoc cui attingere senza troppe lungaggini burocratiche. Occorrono misure qui ed ora” – E’ quanto dichiara il vice presidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.

(IL Faro online)