Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, Gabrielli: “In arrivo un nuovo modello per l’autocertificazione”

"Cambiano le disposizioni e noi dobbiamo aggiornare il modulo, anche per intercettare" i quesiti che arrivano dai cittadini

Roma – A breve arriverà un nuovo modulo per l’autocertificazione per gli spostamenti. Ad annunciarlo è il capo della Polizia, Franco Gabrielli, a SkyTg24. Solo tre giorni fa la pubblicazione dell’ultimo modello (leggi qui), ma, come ha tenuto a precisare Gabrielli, “cambiano le disposizioni e noi dobbiamo aggiornare il modulo, anche per intercettare” i quesiti che arrivano dai cittadini.

“La stragrande maggioranza degli italiani vive con sofferenza e fastidio disposizioni che limitano le nostre libertà e i nostri movimenti, ma le rispetta. Ma c’è un’altra parte che o perché non ha compreso o perché non è consapevole del rischio è sempre un po’ allergica e si comporta in modo negativo – denuncia Gabrielli – introducendo in questo complesso sistema un vulnus, un baco che può pregiudicare il tanto che si sta facendo”.

Poi il ringraziamento “alle forze dell’ordine. Se è vero che ci sono medici e paramedici che sono la nostra frontiera perché stanno salvando tante vite, è vero anche che i nostri uomini e le nostre donne delle forze dell’ordine, della polizia, delle forze armate sono impegnati in un’altra battaglia, quella di spezzare la catena del contagio“, conclude Gabrielli ringraziando chi ogni giorno sta mettendo “sforzo, passione e determinazione in un momento così delicato come questo”.

(Il Faro online)