Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19: nuova emergenza loculi al Cimitero Comunale di Santa Marinella

Tidei: "Attualmente al cimitero comunale ci sono solamente n. 8 loculi disponibili".

Sanata Marinella – E’ notizia di oggi che l’azienda di Brescia, aggiudicataria della fornitura dei loculi prefabbricati al cimitero comunale, non potrà far fronte all’impegno, in quanto le circostanze legate all’emergenzaCovid-19 non consentono alla stessa di provvedere all’esecuzione e alla messa in opera delle strutture.

“Purtroppo – afferma il Sindaco – questa emergenza nazionale sta aggravando ulteriormente la grave situazione che abbiamo ereditato al cimitero comunale e che stavamo affrontando con grande determinazione e con ottimi risultati, tant’è che le sepolture, fino a oggi, sono proseguite senza alcun problema.

Attualmente però, al cimitero comunale, ci sono solamente n. 8 loculi disponibili e proprio in virtù di questo mi sto attivando, di concerto con l’ufficio tecnico, per fronteggiare immediatamente il problema. Ho già dato incarico all’agenzia di onoranze funebri locale di realizzare immediatamente n. 12 fosse di sepoltura a terra e, nel corso della mattinata di oggi, l’ufficio tecnico ha già individuato e contattato un’azienda che si è resa disponibile alla posa in opera immediata di n. 50 loculi prefabbricati in cemento precompresso disponibili già nell’immediato.

Nei giorni scorsi – prosegue il Sindaco – approfittando della chiusura al pubblico del cimitero, ho dato disposizione di sanificare tutte le strutture e i camminamenti interni.
Nonostante il Covid-19, l’emergenza nazionale e le difficoltà economiche in cui versa l’Ente –conclude il Sindaco – l’Amministrazione sta continuando a lavorare, mettendo in campo tutti gli sforzi volti a fronteggiare le emergenze che ne derivano e questa circostanza ne è, appunto, la testimonianza”.