Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus a Fiumicino, il Sindaco: “Restano 17 contagiati, salgono a 119 le sorveglianze attive”

"L'aumento delle persone in quarantena è dovuto alle indagini epidemiologiche che la Asl sta continuando a fare"

Più informazioni su

Fiumicino – “I positivi residenti in città sono 17 e le persone in sorveglianza attiva sono 119 – ha comunicato il sindaco Montino dopo il breafing con la Asl -. L’aumento delle persone in quarantena è dovuto alle indagini epidemiologiche che la Asl sta continuando a fare e che hanno portato ad estendere il numero dei contatti stretti delle persone attualmente positive”.

“Intanto in queste ore, il mio staff ha iniziato la distribuzione delle mascherine che sono arrivate ieri dalla Regione Lazio – continua Montino -. Come spiegato, abbiamo utilizzato dei criteri di priorità individuando le categorie più esposte e per più tempo a contatto con il pubblico. Purtroppo non abbiamo mascherine per tutti i cittadini e le cittadine di Fiumicino che, ricordo, sono 82 mila. Quindi abbiamo dovuto scegliere delle priorità”.

“Le squadre preposte, infine, stanno continuando con la sanificazione delle strade iniziata ieri – conclude il sindaco -. Rinnovo il mio appello a tutte e a tutti a restare a casa. Uscite solo ed esclusivamente per necessità improrogabili, fate la spesa sufficiente per diversi giorni e andate al supermercato uno per famiglia rispettando la distanza di almeno 1 metro tra le persone. È fondamentale rispettare queste regole, per quanto possa essere difficile e stressante non muoversi di casa. Un sacrificio necessario per contrastare il contagio e uscire da questa situazione prima possibile”.

(Il Faro on line – clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino)

Più informazioni su