Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, il Distretto socio-sanitario di Fondi attiva lo sportello telematico di ascolto

Fuori dall’orario di servizio sarà possibile inviare allo sportello un messaggio e/o una mail. Poi si verrà ricontattati dall’Assistente Sociale di riferimento.

San Felice Circeo, Terracina, Fondi e Sperlonga – Il Distretto Socio Sanitario LT4 – che comprende i Comuni di Campodimele, Fondi, Lenola, Monte San Biagio, San Felice Circeo, Sperlonga e Terracina – ha attivato Parla con NOI SIAMO in AScolto, lo sportello telematico di ascolto, informazione, orientamento e consulenza professionale per l’accesso agli interventi e ai servizi sociali distrettuali.

Lo Sportello telematico è attivo in tutti i Comuni del Distretto LT4 e nei PUA D (Punti Unici di Accesso Distrettuali) di Fondi e Terracina nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00; il martedì e il giovedì dalle ore 15.00 alle 18.00.

Fuori dall’orario di servizio è possibile inviare un messaggio e/o una mail per essere ricontattati dall’Assistente Sociale di riferimento nel più breve tempo possibile.

Si riportano i contatti per il Comune di Fondi: recapiti telefonici: 348.6439213; 388.6573700; 347.0831968; 0771.507242; mail: servizisociali@comunedifondi.it.

Punto Unico di Accesso Distrettuale: recapito telefonico: 353.3094406; mail: puadfondi@comunedifondi.it.

(Il Faro on line)