Seguici su

Cerca nel sito

Tenta di fuggire dalla quarantena, bloccata in aeroporto a Fiumicino

La donna era sottoposta a quarantena in quanto era entrata in contatto con persone positive al coronavirus.

Fiumicino – E’ stata bloccata all’aeroporto di Fiumicino una donna straniera, forse americana, a rischio Covid-19, che si era allontanata da Rieti contravvenendo alle disposizioni sulla quarantena.

La donna era sottoposta a restrizione in quanto era entrata in contatto con persone positive al coronavirus. Gli agenti della Questura di Rieti si sono accorti della sua scomparsa, ed essendo straniera hanno ipotizzato il tentativo di rientrare in patria. Hanno quindi allertato i colleghi di Fiumicino.

Effettivamente la donna aveva acquistato un biglietto per New York, volo AZ 608. Appena individuata, la donna è stata isolata in un’area resa non accessibile al Terminal 3, E’ intervenuta anche la Sanità Aerea ed è scattata immediatamente la procedura di sanificazione degli ambienti nei quali era transitata. Pr lei ora scatterà una denuncia.

(Il Faro on line – clicca qui per leggere altre notizie sull’aeroporto di Fiumicino)

(foto d’archivio)