Seguici su

Cerca nel sito

Ad Anzio bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in segno di lutto per le vittime del coronavirus

Il Sindaco: "Anzio è vicina a tutte le Città italiane che, purtroppo, sono state duramente colpite dal virus"

Anzio –  La Città di Anzio, nella giornata di domani 31 marzo, esporrà le bandiere a mezz’asta, in segno di vicinanza ai Comuni più colpiti dal Coronavirus ed in segno di lutto per tutte le vittime. A mezzogiorno il sindaco di Anzio, Candido De Angelis, insieme all’Amministrazione Comunale tutta, osserverà un minuto di silenzio e di preghiera, con le bandiere a mezz’asta, davanti la Casa Comunale di Villa Corsini Sarsina.

“Anzio è vicina a tutte le Città italiane che, purtroppo, sono state duramente colpite dal virus. È un periodo difficile, – ha detto il sindaco De Angelis in un videomessaggio ai cittadini – che sono certo riusciremo a superare. Ci risolleveremo, abbiamo la forza per farlo ma, mi raccomando, restate a casa”.

(Il Faro online)