Seguici su

Cerca nel sito

Da Tokyo a Tokyo, il viaggio di Mediasport Group con il remo azzurro

Si spostano le Olimpiadi ma non si fermano le iniziative. L’agenzia di promozione sportiva prosegue il suo progetto di comunicazione

Novara – Con l’ufficialità dello spostamento di un anno delle Olimpiadi di Tokyo, a causa della pandemia Covid-19, il viaggio delle federazioni e degli atleti verso l’appuntamento mondiale, ha subìto profonde modifiche.

Mediasport Group in questo periodo di emergenza sanitaria sta comunque cercando di rimanere al fianco dello sport e degli sportivi.

In particolare Mediasport Group scende in campo, in accordo con la Federazione Italiana Canottaggio, partner del gruppo piemontese nella realizzazione del format “Pianeta Canottaggio – Road To Tokyo 2020” e di numerose altre iniziative destinate alla promozione dello sport del remo. Infatti è stato deciso di proseguire il viaggio iniziato lo scorso gennaio, con meta finale Tokyo 2021, da qui “Pianeta Canottaggio …da Tokyo a Tokyo”.

Tanti gli ospiti di prestigio che hanno aderito a questa iniziativa, a partire ovviamente dal presidente della FIC Giuseppe Abbagnale, che ha però voluto con sé degli illustri compagni di viaggio, primo fra tutti il presidente del Coni Giovanni Malagò, che, raccogliendo l’invito, ancora una volta ha deciso di mettersi in prima linea al fianco dello sport e degli sportivi.

Inoltre,  ospite a distanza,  anche il direttore tecnico della Federazione Italiana Canottaggio, Francesco Cattaneo, che ci ha aiutato a capire quali sono le prospettive verso il nuovo viaggio olimpico. Altra importante presenza, quella del  presidente della Federazione Italiana Pesistica, Antonio Urso. Questo a rafforzare il principio di interazione fra i vari sport, inteso con il giusto spirito olimpico da parte della Federazione Italiana Canottaggio.

Dunque, grazie alla presenza di illustri ospiti, Mediasport Group ha realizzato una puntata entrando nel cuore di argomenti tanto attuali, quanto delicati, dove si sono trattati diversi temi davvero importanti su come lo sport sta vivendo questo periodo di emergenza sanitaria, analizzando inoltre le prospettive per il futuro sportivo in genere e per il nuovo avvicinamento olimpico.

Lo speciale “Pianeta Canottaggio …da Tokyo a Tokyo” andrà in onda martedì 31 marzo, alle ore 20:00 sul canale satellitare Sky 814 MS Channel ed in live streaming sul sito mschannel.tv. La puntata sarà anche visibile sul network del digitale terreste MS Sport sempre martedì 31 marzo alla stessa ora.

(Il Faro on line)