Seguici su

Cerca nel sito

Ordini un piatto di moscardini, i soldi vanno allo Spallanzani. E quando i locali riapriranno…

Iniziativa benefica del Ristorante Miranda a Fiumicino, che coniuga solidarietà e voglia di rinascita

Fiumicino – Chiusi in casa si pensa al ritorno “alla vita”, a quando l’abitudine di un bel pranzo in un ristorante, torni a rappresentare quella normalità conviviale che tanto ci manca. Nello stesso momento siamo tutti consapevoli della difficoltà attuale, e vogliamo comunque renderci utili.

Un modo per unire le due cose lo ha pensato il ristorante Miranda, sul Lungomare della Salute, inventandosi il Moscardino del Sorriso.

In sostanza, se tu ordini oggi una frittura di moscardini – uno dei piatti più iconici del litorale – il pagamento verrà interamente devoluto allo Spallanzani di Roma, per aiutare la struttura sanitaria in questo momento difficile, sia nell’assistenza che nella ricerca di un vaccino contro il coronavirus.

I soldi dunque non andranno al ristoratore, ma all’ospedale. Però la tua frittura sarà lì ad aspettarti nel momento in cui tutto riaprirà, e si potrà tornare a ”mangiare fuori”, come si usa dire.

Si può scegliere tra: una porzione a 7 euro, due a 14, tre a 21 fino ad arrivare a 28 euro per 5 porzioni. Soldi che, lo sottolineiamo, andranno per intero nelle casse dello Spallanzani. Una sorta di donazione, più che di acquisto; e il piatto di moscardini sarà l’appetitosa ricompensa per aver fatto un bel gesto in un momento difficile.

Come fare? Bisogna collegarsi a questo indirizzo http://ristorantemiranda.calicoagency.it/ e fare la  propria scelta