Seguici su

Cerca nel sito

“Patto per Latina”: svolto l’incontro con associazioni di categoria e sindacati

L'Amministrazione e le associazioni di categoria e i sindacati hanno fatto il punto sulle strategie di contrasto alla crisi legata all’emergenza epidemiologica.

Più informazioni su

Latina – Si è svolto in videoconferenza un incontro nell’ambito del tavolo strategico “Patto per Latina” tra il Sindaco Damiano Coletta, l’Assessora alle Attività produttive Simona Lepori, l’Assessore al Bilancio Gianmarco Proietti e i rappresentanti delle associazioni di categoria e delle organizzazioni sindacali per fare il punto sulle strategie di contrasto alla crisi legata all’emergenza epidemiologica.

Al confronto hanno partecipato anche il coordinatore del piano strategico per Latina, Paolo Marini, il Presidente della Commissione Attività Produttive Marco Capuccio e il Presidente della Commissione Bilancio Ernesto Coletta.

La videoconferenza si è svolta in un clima di estrema cordialità, il Sindaco e gli Assessori Lepori e Proietti hanno esposto le prime misure adottate dall’Amministrazione (come la sospensione dei termini per il pagamento di Tosap e Icp) accolte con soddisfazione da tutti i presenti.

I rappresentanti delle associazioni di categoria e dei sindacati si sono detti disponibili a unire le proprie forze per trainare la città al di fuori di un pericoloso scenario di contrazione economica e hanno illustrato alcune proposte che l’Amministrazione valuterà per poi elaborare nuove misure di sostegno a lavoratori, imprese e liberi professionisti in questo periodo così delicato.

Tra le proposte, è emersa anche l’ipotesi di allargare il tavolo strategico al settore finanziario con l’obiettivo, una volta affrontata la prima fase dell’emergenza economica, di puntare a un vero e proprio rilancio dell’intero sistema produttivo del territorio.

Dichiara il Sindaco Coletta: “Si inizia a materializzare l’idea e lo strumento del “Patto per Latina”. Un tavolo aperto in cui tutte le forze della città si mettono a disposizione della comunità per dare il propirio contributo di idee, risorse, strumenti e percorsi per affrontare insieme l’emergenza sociale conseguente all’emergenza sanitaria che sappiamo. Oggi ne è stata la dimostrazione. Abbiamo bisogno di questo e non di chiacchiere politiche strumentali”.

All’incontro odierno hanno partecipato: Antonello Testa (Confagricoltura), Paolo Cappuccio, (Confederazione Italiana Agricoltori), Gabriele Tullio (Unione Artigiani Italiani), Ivan Simeone (CLAAI Assimprese), Corrado Felici (Unindustria), Michele Volpe (Confapi), Claudio Malagola (Federlazio), Ivan Vento (UGL), Luigi Garullo (UIL), Susanna Gloria (Confesercenti), Valter Tomassi (Confcommercio). Per gli altri invitati che oggi erano assenti a causa di impegni concomitanti, sarà organizzato un ulteriore tavolo.

Più informazioni su