Seguici su

Cerca nel sito

Simeone: “I fondi stanziati per sostenere le persone più fragili sono un buon punto di partenza, non di arrivo”

Simeone: "Al momento, i Comuni della provincia di Latina potranno contare su circa 6,6 milioni di euro complessivi fra fondi regionali e nazionali."

Latina e provincia – “Ieri si è svolta una nuova seduta della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare. L’assessore Alessandra Troncarelli ha illustrato la delibera di giunta regionale che stanzia 19 milioni di euro per i Comuni del Lazio, di questi 7 milioni per Roma Capitale e 12 per gli altri territori.

Si tratta semplicemente – fa sapere in una nota Giuseppe Simeone, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione Sanità –  di una base di partenza e di una prima risposta per alleviare le difficoltà delle fasce più vulnerabili, assicurando i beni di prima necessità (alimentari e medicine) alle persone con gravi problemi di sopravvivenza sul piano economico.

Occorre aiutare da subito chi ha estremo bisogno e con queste misure si punta a coprire le esigenze più immediate. Ovviamente ci attiveremo per garantire, già nelle prossime settimane, ulteriori risorse per sostenere le famiglie e tutte quelle persone che con la crisi economica aggravata dall’emergenza coronavirus non hanno mezzi per far fronte ai bisogni primari.

Queste somme erogate dalla Regione Lazio – conclude la nota – si aggiungono di fatto a quelle stanziate anche dal governo. Nello specifico i Comuni della provincia di Latina potranno dunque contare su circa 6,6 milioni di euro complessivi fra fondi regionali e nazionali. Lo ripeto a scanso di equivoci, si tratta di un punto di partenza e non di arrivo“.

(Il Faro on line)