Seguici su

Cerca nel sito

Turisti positivi al Covid-19 a Parco Leonardo, Ricci: “Residenti messi in secondo piano”

L'esponente di Italia agli Italiani: "Pronti a denunciare l'amministrazione comunale se qualche residente dovesse avere conseguenze da questa azione"

Fiumicino – “Credo sia molto grave quello che sta accadendo a Parco Leonardo: il sindaco Montino ha deciso di far alloggiare i croceristi indonesiani che sono risultati positivi al Covid-19 in un B&B dove sconteranno la quarantena” (leggi qui). A dirlo è Paolo Ricci, responsabile locale di Italia agli Italiani.

“In questo modo – continua Ricci – i residenti non sono al sicuro, e sopratutto non è giusto che vengano messi per l’ennesima volta in secondo piano i cittadini italiani per dare aiuto a cittadini di altri paesi. Del resto, si tratta di un quartiere di oltre 2000 persone, che adesso si ritrovano ghettizzate.

Se qualche residente dovesse avere conseguenze da questa azione, saremo pronti a sporgere una denuncia contro il sindaco Montino e l’amministrazione, per eventuale violazione dei protocolli di sicurezza”.

(Il Faro online)