Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, a Nettuno nasce un deposito di pacchi alimentari per le persone in difficoltà

La società Npm si è offerta di fornire gratuitamente il servizio di sorveglianza del deposito per dare un aiuto all’intera comunità nettunese.

Nettuno – Il Comune di Nettuno ha disposto la creazione di un deposito alimentare presso la scuola elementare di via Cavour dove verranno raccolti tutti i pacchi da recapitare alle persone più in difficoltà in questa emergenza coronavirus.

La società Npm si è offerta di fornire gratuitamente fino al cessare dell’emergenza coronavirus il servizio di sorveglianza del deposito per dare un aiuto all’intera comunità nettunese, in special modo alle fasce della popolazione più in difficoltà a cui sono destinati i pacchi alimentari.

(Il Faro online)