Seguici su

Cerca nel sito

Mille per una Vela, il primo trofeo interzonale di e-sailing

La vela virtuale al centro del mondo velico nei giorni di lockdown ed emergenza coronavirus. Si punta a 1000 iscritti. Finali e Medal Race

Roma – I velisti rispettano le regole e le consegne: #iostoacasa è la parola d’ordine seguita da migliaia di appassionati, amanti del mare e delle barche, velisti sportivi, regatanti, atleti. Tra tutti gli oltre 140mila tesserati della la Federazione Italiana Vela, crescono le iniziative per tenere viva, anche chiusi in casa, una passione basata sugli elementi naturali: il vento, le nuvole, l’acqua del mare o dei laghi, le onde.

Cresce l’attenzione per le specialità della vela virtuale, con il riconoscimento degli e-sports da parte dello stesso Comitato Olimpico Internazionale, e il successivo passo da parte di World Sailing, la federvela mondiale, con l’introduzione dell’e-sailing. La vela italiana si è messa subito in grande evidenza, vincendo la finale del campionato del mondo e-sailing 2019 con Filippo Lanfranchi, nickname Velista71.

La Federvela in questi giorni lancia un grande evento e-sailing interzonale, ovvero in tutte le 15 Zone in cui è divisa l’organizzazione dell’attività velica nazionale. Si chiama Mille per una Vela, perchè punta a coinvolgere fino a 1000 velisti virtuali in tutta Italia, utilizzando la piattaforma tecnologica Virtual Regatta Inshore, già nota agli appassionati del genere.

(clicca per ingrandire)

Mille per una Vela è un torneo di e-sailing voluto espressamente dal Presidente FIV Francesco Ettorre: “La vela virtuale appassiona perché contiene alcuni elementi base dello sport velico: la tattica, la strategia, la scelta delle vele, le regole… In questi giorni nei quali tutti i nostri tesserati sono a casa, questo si sta rivelando uno dei modi più sani per ricordarci la passione per lo sport più bello del mondo!”

Mille per una Vela si correrà secondo un calendario che prevede: qualificazioni zonali nei giorni di lunedì 13 e sabato 18 aprile; semifinale sabato 25 aprile; finale e a seguire Medal Race domenica 26 aprile. E’ prevista anche una diretta Facebook e Youtube per la Finale di domenica 26 aprile.

Grazie agli accordi tra Federvela e Luna Rossa Prada Pirelli Team, la finale sarà corsa tra i 10 migliori e-velisti emersi dalle qualifiche e dalla semifinale, ai quali si aggiungeranno 9 “campioni”: 4 atleti azzurri della squadra della vela  olimpica, e 5 componenti del team di Luna Rossa, challenger of record della 36 America’s Cup.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti senza limiti di età, basta essere tesserati FIV 2019 o 2020, ci si iscrive con un modulo online – https://tinyurl.com/MillexUnavela attivo da giovedì 2 aprile alle 10:00 – contenuto nel Bando di Regata.