Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, al Dono Svizzero di Formia deceduto un’anziano di Fondi

L'anziano, risultato positivo circa una decina di giorni fa, è deceduto la scorsa notte. Difficile risalire al suo link epidemiologico.

Fondi – È un’anziano di Fondi (77 anni) la quindicesima vittima del Coronavirus in provincia di Latina e la sesta in città. A farlo sapere, in via ufficiale, è la Asl pontina.

L’anziano, risultato positivo circa una decina di giorni fa, è deceduto la scorsa notte al Dono Svizzero di Formia, dopo diversi trasferimenti tra ospedali e strutture sanitarie (più precisamente, oltre al nosocomio formiano, l’uomo è stato ricoverato presso la casa di cura San Raffaele di Cassino e una Rsa di Fondi).

Al momento, proprio per via dei diversi trasferimenti, è difficile ricostruire il link epidemiologico dell’uomo, ma sono comunque in corso tutti gli accertamenti del caso nelle varie strutture in cui l’anziano è stato ricoverato di recente.

L’anziano, ormai vedovo, lascia figli e nipoti.

Da parte della nostra redazione, le più sentite condoglianze alla famiglia.

(Il Faro on line)