Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, sanificazione delle strade: al lavoro sei cisterne Ama fotogallery

Effettuato oggi il secondo intervento di sanificazione delle strade e delle piazze. Smentite le fake news circolate sui social

Più informazioni su

Ostia – Hanno lavorato dalle 8,00 del mattino fino a fine turno, gli operatori Ama a bordo delle sei cisterne impiegate dall’azienda partecipata per la sanificazione delle strade e delle piazze del X Municipio. Smentiti, con questo i falsi annunci rimbalzati sui social e nelle chat di whatsapp riguardo a problemi per la salute degli amici a quattro zampe e alla data di domani come giornata dedicata all’operazione.

Generico aprile 2020

Sono state sei le autocisterne che oggi, venerdì 3 aprile, hanno inondato le strade interessate dal piano di sanificazione. Le botti sono transitate lungo le direttrici già percorse in occasione della sanificazione del 27 marzo scorso.

L’iniziativa ha preso di sorpresa e smentito quanti hanno diffuso, sui social e sulle diverse chat di whatsapp, il falso messaggio della data del 4 aprile come giorno dell’intervento e, soprattutto, sulla pericolosità delle sostanze impiegate. “La sanificazione a Ostia – si legge nel messaggio, risultato una fake newssarà la sera del giorno 4 aprile. Quindi non ci devono essere i panni sullo stendino, non devono uscire gli animali sul balcone e dobbiamo tenere le finestre chiuse”.

Non è sbagliata solo la data che siamo riusciti ad anticipare grazie alla collaborazione di più forze in campo in tutta Roma, dal Servizio Giardini alla Polizia di Stato – spiegano dall’Ama – ma anche sulla ipotetica pericolosità delle sostanze irrigate. Il lavaggio delle strade viene effettuato con la modalità «a pioggia». Infatti l’impiego di sistemi a getto, con spazzatrice o lancia, comporterebbe l’uso di una pressione eccessiva con possibilità di sollevare polveri e residui. La soluzione più idonea è dunque quella che garantisce un sistema di lavaggio a caduta, che riduce sensibilmente la movimentazione dei micro depositi. Il detergente impiegato è il «Micropan Soluzione», una sostanza enzimatica dal potere igienizzante diluita con l’acqua largamente impiegata non tossica o pericolosa anche per gli animali d’affezione”.

La sanificazione delle strade svolta da Ama ha riguardato via delle Balenierevia Cristoforo Colombo e via Ostiense. Riguardo alle farmacie e ai luoghi sanitari figurano decine di spot. Dentro ci sono le farmacie di Acilia, Dragona, Infernetto. Alcuni di questi siti sono collegati strettamente all’attività dell’Ama stessa (piazza Quarto dei Mille, piazza Bottero, via Domenico Morelli). All’infuori dell’ospedale Grassi (via Passeroni) non figurano i presidi sanitari pubblici come i poliambulatori di via Paolini e di via di Casal Bernocchi e la Casa della Salute di lungomare Paolo Toscanelli. Nella nota, l’Ama specifica che sono state igienizzate le strade di ” 50 siti frequentati e “sensibili” del X municipio, in particolare le aree di accesso e le strade immediatamente prossime a sedi istituzionali, strutture sanitarie, asl, farmacie. Solo oggi, sono state sanificate circa 180 chilometri di strade”.

Più informazioni su