Seguici su

Cerca nel sito

Terremoto nella notte alle porte di Roma, scossa di 3.0 sveglia la Capitale

L'epicentro è stato localizzato a Marcellina, tra Tivoli e Guidonia, ad una profondità di 16 chilometri

Più informazioni su

Roma - Trema la Capitale. Nella notte di venerdì 3 aprile 2020, alle ore 2.12, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato un sisma nel Lazio. L'epicentro è stato localizzato a Marcellina, tra Tivoli e Guidonia, ad una profondità di 16 chilometri. La scossa di terremoto ha avuto una magnitudo di 3.0 della scala Richter. Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione, ma non si segnalano danni a persone o cose.

(Il Faro online)

Più informazioni su