Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19 a Fiumicino, trasferiti fuori città i 7 positivi dell’ex Golden Tulip

Montino: "Rimangono nell'hotel gli altri 18 membri dell'equipaggio, risultati negativi al tampone, che attendono di partire per il loro paese d'origine"

Fiumicino – “Poco fa la Asl Roma 3 mi ha mandato, come di consueto, gli aggiornamenti sulla situazione dei contagi da Covid-19 sul territorio di Fiumicino”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“Attualmente sono 25 le persone positive al virus che vivono a Fiumicino, mentre sono 95 quelle in sorveglianza attiva perché contatti diretti dei positivi – spiega il sindaco -. Naturalmente, da questi numeri sono esclusi i casi legati agli equipaggi delle navi che sono isolati nei tre alberghi della città”.

“Da questa mattina il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca monitora la situazione all’ex Golden Tulip di Isola Sacra per accertarsi che si tenesse fede agli accordi presi per il trasferimento delle 7 persone positive ospiti dell’hotel – prosegue il sindaco -. Poco fa mi ha comunicato che tutti e sette sono stati trasferiti in una struttura al di fuori del territorio del Comune. Rimangono nell’hotel gli altri 18 membri dell’equipaggio, risultati negativi al tampone, che attendono di partire per il loro paese d’origine”.

“Rinnovo, a costo di essere ripetitivo, l’appello a rimanere ognuno nelle proprie case – conclude il sindaco -. Come sapete, l’isolamento e il distanziamento sociale sono le uniche armi che abbiamo per combattere il virus. Non fatevi tentare dal sole e dalla, comprensibile, voglia di uscire. Si può uscire solo per necessità come fare la spesa, andare a lavoro o per ragioni di salute. So che sono già diverse settimane che siamo costretti in casa e che questo è un sacrificio per tutti. Ma è indispensabile continuare a farlo per uscire prima possibile dall’emergenza”.

Il Faro on line – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino – Foto generica